Che cos'è il Team Building?

Che cos’è il Team Building?

Oggi parleremo di un’attività che è spesso applicata in ambiti aziendali e in Italia sta crescendo di popolarità, il Team Building.

Intorno ad esso c’è una grossa confusione, dunque con questo articolo cercheremo di fare un po’ di chiarezza su cos’è, quali sono i suoi obiettivi e qual’è la sua importanza.

Team Building, cos’è?

Il team building costituisce un insieme di attività formative (ludiche, esperienziali o di benessere), il cui scopo è la formazione di un gruppo di persone. La sua attività è volta a migliorare la capacità di tali gruppi di lavorare in team (team working) e di conseguenza migliorare i risultati conseguiti in ambito aziendale.

La costruzione del gruppo di lavoro può avvenire sia in aula, con la partecipazione di tutti attraverso attività dirette, come giochi di ruolo o simulazioni e fuori dall’aula, dove si svolgono delle attività ludiche di squadra (tiro alla fune, rugby), che hanno come obiettivo quello di portare gli individui a collegare l’esperienza vissuta con la propria realtà aziendale.

Obiettivi

Non possiamo nascondere che nella maggior parte dei casi gli individui che stanno in ufficio si conoscono in modo superficiale l’uno con gli altri, perciò potrebbe risultare utile effettuare un intervento di team building, che cerca di perseguire i seguenti obiettivi:

  • potenziare le relazioni interpersonali
  • stimolare la collaborazione;
  • creare un clima di fiducia e di stima tra gli appartenenti allo stesso gruppo;
  • sviluppare la creatività, l’ascolto e l’empatia.

Importanza del Team Building

L’importanza di tale attività, oltre al possibile conseguimento degli obiettivi appena citati e quindi di ottenere valore aggiunto in ambito aziendale, è che fa vivere in prima persona le “esperienze” ai partecipanti. Questo è un aspetto da non sottovalutare dato che vivere in prima persona l’esperienza di un “qualcosa” risulta il metodo più naturale (e meno oneroso in termini di energia), per apprendere quest’ultima.

Perciò possiamo concludere che il team building, oltre ad essere uno strumento d’incentivazione possiamo definirlo anche di formazione.

Come avrai capito i vantaggi e gli obiettivi conseguibili sono molteplici, cosa stai aspettando? Informati su “come organizzare un team building” e non dimenticare di condividere!
Buon lavoro e buona giornata!

Condividi questo articolo!