Formazione Personale Fiere Post Covid-19

Ti sei mai chiesto qual è uno dei principali fattori che consente ad un’attività di ottenere ottimi risultati durante una fiera? Cosa la rende competitiva sul mercato? Cosa le permette di stare al passo coi cambiamenti sia durante le attività di tutti i giorni che durante un evento?

La risposta che forse non ti aspetti è che la chiave del successo di un’azienda non è da cercare in lungo e in largo al di fuori di essa ma al contrario si trova proprio al suo interno, nelle persone che ne fanno parte.

In particolare, in questo articolo parleremo di come la giusta formazione del personale in organico e di quello temporaneo, che quindi rappresenterà l’azienda solo per la durata di un evento o di una fiera, sia fondamentale per il successo dell’azienda. La formazione del personale fieristico sulle norme da seguire e sui modi più efficaci con cui comunicare e approcciarsi in questo periodo sarà la chiave del tuo successo in fiera. Garantirà infatti che i tuoi valori, il tuo messaggio e la qualità del tuoi prodotti o servizi rimarranno bene impresse nella mente dei tuoi clienti già acquisiti e di nuovi potenziali clienti.

Un po’ di contesto

Oggi in questa situazione di emergenza dovuta al Covid-19 l’attività di formazione del personale per le fiere ha inevitabilmente subito molte limitazioni e modifiche. L’obbligo di rispettare le distanze di sicurezza ed evitare assembramenti rende difficile adottare le tradizionali tecniche di formazione del personale fino a questo momento seguite. Tuttavia, il mantenimento del distanziamento traccia le linee guida per delle nuove modalità, alcune delle quali potranno essere mantenute anche una volta superata l’emergenza.

Di seguito ti illustreremo come potrai risolvere al meglio questa problematica comune a tutte le aziende che hanno dei dipendenti. La situazione complicata a livello organizzativo potrebbe essere opportuno affidarsi a un esperto che ti guiderà nella scelta del personale occupandosi, eventualmente, anche della formazione.

Che cos’è la formazione di personale fieristico

La formazione del personale fieristico consiste in tutte quelle attività per fornire ai propri dipendenti tutte le competenze necessarie per svolgere al meglio le loro mansioni durante un evento.

Durante le manifestazioni infatti il personale svolge il ruolo più importante. Tra i suoi compiti rientra accogliere la clientela, mantenere la sicurezza, renderne più fluido e scorrevole il traffico in ingresso, in uscita e anche all’interno dello spazio espositivo, sorvegliare sullo svolgimento dell’evento e assistere i visitatori durante tutta la loro permanenza in fiera. Inoltre, il personale presente in fiera ha il compito di attirare nuovi clienti, farli interessare ai tuoi prodotti e servizi, spiegare le attività della tua azienda, trasmettere sicurezza e fiducia e molto altro. Facendo un’ottima impressione in questo senso, il tuo staff invoglierà i visitatori a ricontattarti e diventare nuovi clienti.

Obiettivi della formazione del personale

Per una qualsiasi azienda o ente, destinare risorse e tempo alla formazione del proprio personale si traduce sempre in un intelligente investimento che sul lungo periodo porta proficui vantaggi all’attività. Gli obiettivi che in generale si pone la formazione del personale sono molteplici, e in questo articolo ne elencheremo alcuni, sia generici che specifici per la formazione del personale durante e dopo il periodo di emergenza causato dal Covid-19.

Obiettivi generici della formazione personale fieristico

Qui di seguito ti proponiamo alcuni obiettivi evergreen della formazione del personale in ambito fieristico. Ti mostreranno come formare il tuo staff sia sempre un bene, in qualsiasi circostanza.

  • Colmare lacune e far acquisire competenze: nessuno nasce imparato, potremmo dire in maniera scherzosa. Anzi, in questo caso, nessuno nasce formato. Ci sono delle competenze trasversali che si devono assolutamente avere quando si ha a che fare col pubblico, come succede al personale fieristico, che solo la formazione può garantire. Inoltre, per certi tipi di staff fieristico, ci sono delle competenze specifiche o dei requisiti, riguardanti ad esempio la sicurezza, che devono necessariamente essere acquisite e certificate.
  • Contribuire alla crescita del dipendente nel lungo periodo: formando un tuo dipendente, ti assicuri che il suo lavoro venga fatto in maniera efficace e più veloce, massimizzandone le probabilità di successo. Poi, un dipendente che viene formato acquisisce nuove competenze e sarà in grado di applicarle anche nel lavoro di tutti i giorni. Molti studi mostrano che le aziende che investono di più nella formazione sono quelle che hanno più successo nel lungo periodo. Anche se devi formare del personale temporaneo, come una hostess o uno steward, si tratta di un investimento intelligente! Uno staff adeguatamente preparato in fiera comunicherà con sicurezza e fluidità il tuo messaggio, e sarà molto convincente. Inoltre, se ci sarà occasione, avrà già coperto totalmente o parzialmente certi argomenti di formazione.
  • Rafforzare il senso di appartenenza all’azienda: il tuo dipendente sentirà di avere importanza e si sentirà gratificato, sarà quindi più facile che svolga il proprio lavoro volentieri e al meglio. In più, si troverà bene con la tua azienda e potrà affiancarti nuovamente durante altri eventi, avendo già acquisito certe competenze.

Obiettivi della formazione personale fieristico per il periodo post-Coronavirus

Durante questo periodo complicato, in cui la sicurezza è la priorità numero uno, investire nella sicurezza anche in ambito di formazione personale è una scelta giusta e in certi casi obbligatoria. Quando parliamo di formazione e Coronavirus, dobbiamo considerare la sicurezza su un duplice livello. Innanzitutto, si deve formare il proprio personale ad agire in sicurezza durante gli eventi. Poi, il personale stesso deve essere formato in maniera sicura. Per questo, ti consigliamo di rivolgerti a un esperto che organizzi la formazione in maniera adeguata.

  • Sicurezza: il tuo personale formato garantirà la sicurezza dei visitatori. I membri del tuo staff potranno comunicare efficacemente con i potenziali clienti rispettando le misure di sicurezza. Potranno offrirgli gadget o assaggi, e riusciranno a direzionare il traffico nello stand. Il tuo personale assicurerà la buona riuscita dell’evento mantenendo l’ordine e impedendo la formazione di assembramenti. Il tuo spazio espositivo sembrerà ancora più organizzato, e questo lascerà sicuramente un buon ricordo ai visitatori.
  • Qualità percepita ed effettiva: la formazione fa la differenza, e si vede! I tuoi dipendenti formati saranno più sicuri di sé e quindi comunicheranno in maniera più efficace. Riusciranno così a convincere facilmente i tuoi visitatori a ricontattarti, a chiederti un preventivo o a concludere una trattativa. Inoltre, facendo rispettare la sicurezza daranno l’impressione che della tua azienda ci si possa fidare. Un’azienda che si preoccupa dei propri clienti è un’azienda attenta alla qualità dei propri servizi.
  • Brand image e brand reputation: vedendo il tuo personale così attento e organizzato in materia di sicurezza, e allo stesso tempo comunicativo e sicuro grazie alla formazione ricevuta, la brand reputation della tua azienda farà sicuramente un salto di qualità. Di conseguenza, anche l’immagine della tua azienda migliorerà.

Vantaggi della formazione del personale per la fiera

Riassumendo un po’ gli obiettivi che abbiamo elencato poco fa, possiamo notare che la formazione del personale porta con sé importanti e notevoli vantaggi. Produce un aumento della competitività sul mercato dovuta ad un incremento della produttività del personale. Rendimento che è legato a un sentimento di gratitudine e riconoscenza verso l’azienda che induce i dipendenti ad essere più volenterosi e disponibili. Tutto questo consente anche di ottenere un ritorno di immagine e un miglioramento della reputazione aziendale, come anticipato nel paragrafo precedente.

Pertanto in sintesi i principali vantaggi sono:

  • Aumento della competitività
  • Ritorno di immagine
  • Maggiore disponibilità da parte dei dipendenti
  • Aumento della produttività

Perchè è importante

Un’azienda “felice” è anche un’azienda produttiva. Per questo motivo è fondamentale investire sulla formazione del personale destinato a partecipare alle fiere, nonostante molto spesso venga considerata una pratica superflua e non necessaria.

La costante formazione del personale consente di affidarsi a dipendenti sempre aggiornati e competenti, che avendo sviluppato un sentimento di gratitudine nei confronti dell’azienda risultano più incentivati e volenterosi di potenziare il proprio rendimento.

Emergenza Covid-19

L’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 ha duramente colpito il settore fieristico a livello nazionale e internazionale.

Ad oggi sono state studiate numerose soluzioni per poter ripartire garantendo attraverso specifici protocolli in via di approvazione la sicurezza per il pubblico e per i lavoratori.

Mettere in atto un vero e proprio percorso di formazione specifico per l’emergenza in ambito fieristico per poter contare su personale preparato ed efficiente è diventato indispensabile.

Oltre al percorso di formazione, comunque, alcune norme sono facilmente attuabili, con il giusto allestimento. Il personale deve mantenersi ad una distanza di almeno un metro indossando sempre i dispositivi di protezione individuale, specialmente la mascherina. Può essere inoltre prevista la misurazione quotidiana della temperatura che qualora dovesse superare i 37.5 gradi comporterebbe l’immediata comunicazione al personale medico. Che protocollo seguire, qualora si verificasse un caso simile, è uno tra gli argomenti da trattare durante un corso di formazione ad hoc.

Anche in questo caso noi siamo sempre qui, al tuo fianco, per offrirti consulenze, consigli e maggiori informazioni riguardo formazione e sicurezza in ambito fieristico!

Se vuoi conoscere altri dettagli sulla ripartenza del settore fieristico puoi consultare il documento che Federturismo ha avanzato alla Task Force di Colao e al Governo circa le linee guide da seguire per far ripartire in sicurezza i settori interessati.

Come formare il personale

Innanzitutto occorre ricordare le generiche misure preventive, quali l’uso obbligatorio dei dispositivi di protezione individuale, il mantenimento della distanza di sicurezza e un frequente lavaggio delle mani che può essere compensato dall’utilizzo di gel disinfettante.

Bisogna poi informare il personale delle specifiche misure da adottare durante lo svolgimento delle fiere:

  • La misurazione della temperatura
  • La sanificazione quotidiana delle divise
  • Obbligo di identificazione
  • Obbligo di indossare il badge

Un’altra soluzione che è stata pensata per ridurre al minimo le possibilità di contagio è l’organizzazione del lavoro in base a turni o a orari scaglionati, per evitare che si formino assembramenti sia sui luoghi di lavoro che sui mezzi pubblici soprattutto negli orari di punta.

La formazione del personale, dove possibile, deve avvenire a distanza. Può essere sincrona come nel caso di videoconferenze o webinar in cui i soggetti sono collegati contemporaneamente, oppure asincrona come con i corsi e-Learning e i webcast in cui il momento di produzione del materiale non coincide con quello di fruizione.

Conclusione

La formazione del personale è un’attività fondamentale per qualunque impresa che voglia puntare al successo e ad essere competitiva sul mercato.

In questa situazione di emergenza si rivela ancora più indispensabile.

Per ulteriori informazioni consultaci al sito Eventi e fiere e contattaci, siamo qui per te!

Condividi questo articolo!