Come organizzare un Trunk Show

Come organizzare un Trunk Show

Vuoi aumentare la dimensione della tua clientela , vuoi aumentare l’esclusività e la credibilità dell’azienda?

Se è cosi se nel posto giusto, perche oggi parleremo di “come organizzare un Trunk Show”; qualora ti stessi chiedendo cos’è e qual è la sua importanza ti invito a leggere questo articolo: “Che cos’è un Trunk show”?

Passi su “come organizzare un Trunk show”

Gli step da seguire per organizzare un Trunk show sono:

  • scegliere la categoria/collezione di prodotto da presentare all’evento;
  • definire una location che sia: propedeutica alla collezione/categoria di prodotto che si vuole presentare, propedeutica al tipo di clientela e coerente, in termini di dimensione, con la quantità di clientela attesa;
  • definire il target, ovvero decidere se organizzare un evento aperto a tutti o dare un tocco di esclusività e quindi invitare un determinato tipo di clientela;
  • preparare in anticipo il materiale oggetto di presentazione;
  • pubblicizzare il Trunk show in modo da ottenere una maggiore affluenza, e quindi aumentare le probabilità di vendere la gli articoli presentati.

Definire il budget

Il sesto ed ultimo passo è quello di definire il budget aziendale da mettere a disposizione. Possiamo affermare che quest’ultimo dipende dal tipo di evento ed atmosfera che si vuole creare, perciò risulta abbastanza soggettivo. Il consiglio che posso darti è quello tenere in considerazione sia l’aspetto quantitativo sia l’aspetto qualitativo della clientela, perciò di creare un atmosfera propedeutica al tipo di clientela oggetto di invito ed alla numerosità di quest’ultima.

Consigli su “come organizzare un Trunk show”

Ti vorrei ricordare:

  • che per dar luogo ad un evento più esclusivo ed aumentare quella che è la credibilità e l’esperienza percepita della clientela è gradita la presenza del designer della merce oggetto di presentazione;
  • di pubblicizzare l’evento online;
  • di definire in modo accurato qual è l‘obiettivo che si vuole raggiungere, e quindi di distinguere gli eventi volti ad aumentare il numero della clientela (aperti ad un vasto pubblico) da quelli volti ad aumentare il grado di fedeltà dei clienti (pubblico più ristretto).

Spero i miei consigli ti siano utili in futuri e che tu sia arrivato alla fine dell’articolo, se è cosi perché non condividere questo articolo?

Grazie e buona giornata!

Condividi questo articolo!